Poggio Mirteto Roma
Poggio Mirteto nasce oltre che geograficamente, storicamente alla confluenza della civiltà italica con quella romana.
Roma, la grande e potente Roma, aveva molti motivi per guardare con interesse queste terre ricche e generose, ben popolate ed economicamente autosufficienti. Nel corso degli anni si moltiplicarono gli incontri e gli scontri fra genti romane e genti sabine, come testimoniano le leggende che affiancano la storiografia ufficiale e che narrano di un intreccio profondo tra i due popoli, nel bene e nel male, fecondo e portatore di sviluppo. "Il Ratto delle Sabine" forse tra tutte è la leggenda che meglio simboleggia quanto questi popoli fossero indispensabili e complementari l'uno all'altro.Roma consolidò nei secoli il proprio ruolo di civiltà egemone e la terra Sabina divenne il naturale approdo, il serbatoio dal quale attingere elementi umani e ricchezze naturali. Numerose ville patrizie furono costruite proprio in queste terre a testimoniare come sia antico il bisogno di fuggire dalla città verso la campagna.




Villa Monofamiliare;

sitemap
(c)2017 Olgiata Casa | powered by re.crm